Media Center

COLLAUDATO IL MAGAZZINO AUTOMATICO DEL PASTIFICIO FELICETTI

La storia del Pastificio Felicetti affonda le radici nel 1908 e i valori di oggi sono quelli di allora: aprirsi a nuove sfide senza mai perdere di vista il principio guida dell’azienda, e la qualità dei prodotti. In virtù della crescita dell’azienda e delle crescenti necessità di stoccaggio, Pastificio Felicetti ha scelto System Logistics come partner di riferimento per lo sviluppo del nuovo magazzino automatico intensivo dedicato ai prodotti finiti. Lo stabile sorge a Predazzo (TN), nel cuore delle Dolomiti, accanto alla fabbrica da cui escono le confezioni di pasta e alla zona spedizioni da cui i prodotti vengono inviati nel mondo.

System Logistics, general contractor dell’opera, ha fornito l’automazione, il WMS con sistema Systore, la scaffalatura, il tamponamento, l’antincendio a sprinkler. È il sistema SVL a collegare le diverse aree, non ultima quella di picking attrezzata con due baie doppie.

Il magazzino progettato secondo la tipologia autoportante in doppia profondità a piani sfalsati è dotato di 4 trasloelevatori con forche telescopiche. La capacità complessiva e di 5.776 unità di carico movimentate su pallet 800mm x 1200mm e 1000mm x 1200mm di capacità massima pari a 1.060 kg. L’automazione di testata conta 5 SVL e l’area di picking prevede una baia “merce all’uomo”.

L’affossamento dello stabile di 6,6 metri è uno degli aspetti che in fase di progettazione sono stati richiesti da Pastificio Felicetti per minimizzare l’impatto ambientale. Pastificio Felicetti si aggiunge così alle numerose referenze italiane di System Logistics in ambito food, come Forno D’Asolo, Cafa, Perfetti Van Melle, Crastan, Fruchthof, Inalca, Veroni.