Soluzioni

spl - steady picking location

La soluzione SPL è ideale per operazioni di picking caratterizzate da volumi medi

 

La soluzione SPL si basa sull’innovazione dei sistemi di handling SVL (System Vehicle Loop).
Sfruttando appieno il concetto di merce-all’uomo, i pallet stoccati in magazzino o in aree temporanee vengono rapidamente convogliati e smistati nelle varie postazioni di picking in modo sequenziale, nel rispetto dei diversi criteri di fifo/lifo, classi di impilabilità, picking inverso, ecc. 
Il pallet cliente così preparato viene poi automaticamente re-inserito a magazzino in attesa della spedizione.

Questa soluzione, prevalentemente integrata con un magazzino automatico a traslo-elevatori, si configura come una serie di “isole di lavoro” (baie di picking) altamente ergonomiche ed equipaggiate con strumenti di ausilio alla presa, bilance di pesatura, piattaforme elevabili e postazioni pc.
La soluzione SPL è particolarmente indicata per volumi di picking medi (inferiori a 4.000 colli/ora), i codici gestiti (SKU) sono maggiori di 300, e la presa è di circa 8/10 colli per riga d’ordine.

I PUNTI DI FORZA

Rispetto ad altre soluzioni di automazione, i principali vantaggi del sistema SPL per l’utilizzatore finale sono:

  • significativo incremento delle prestazioni degli operatori
  • miglioramento delle condizioni di lavoro
  • riduzione degli errori
  • contenimento dei tempi di evasione degli ordini

Guarda il video SPL: